sapone con olio e lisciva

saponi, shampoo, pratiche di toilette, materiali, etc.

sapone con olio e lisciva

Messaggioda spyrozzo » 10/09/2015, 11:30

questo è il modo più semplice per produrre il sapone in casa, a partire dagli ingredienti: olio extravergine d'oliva e lisciva.
la lisciva la possiamo produrre in casa mentre l'olio è di facilissima reperibilità.
per prima cosa è necessario concentrare la lisciva fino ad ottenere una soluzione satura, per questo se ne riempie un pentolone e lo si mette sul fuoco e lo si lascia a bollire finchè non è abbastanza concentrata.
lo si capisce quando il bollore somiglia a quello della polenta, in pratica è diventata 15-20 volte più concentrata di quella usata per lavare i panni.
a questo punto si comincia ad aggiungere l'olio a filo continuando a cuocere ed a girare, il liquido tenderà a schiumare e questo indicherà che è iniziato il processo di saponificazione. continuare ad aggiungere olio, tanto quello che avanzerà potrà essere usato per la volta successiva.
quando dalla pentola non uscirà più vapore vorrà dire che non c'è più acqua ed allora potremo spegnere il fuoco e continuare a girare finchè non si sarà raffreddato ancora un poco e la consistenza sarà diventata come quella di una maionese grumosa ed oleosa.
versare il tutto un uno stampo di legno non verniciato lasciano l'olio non saponificato nella pentola ed attendere un paio di giorni che la saponetta solidifichi.
più tempo si aspetterà più consistenza assumerà il panetto di sapone.
sarà inodore se non per una vaga essenza di olio :)
Avatar utente
spyrozzo
Amministratore
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 11/01/2014, 21:06

Torna a Igiene

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

#